Come fare una gang bang perfetta

La gang bang è un’esperienza di sesso di gruppo che, nella sua versione più celebre, prevede la partecipazione di una donna e di almeno tre uomini che godono dei propri corpi. Per fare una gang bang perfetta è necessario seguire pochi e semplici accorgimenti.

Si tratta di un’esperienza che se organizzata nei minimi dettagli, tenendo conto soprattutto degli aspetti più importanti, può dare enormi soddisfazioni.

Come in tutte le pratiche sessuali bisogna stabilire delle regole ben precise che garantiscano il livello adeguato di sicurezza. Si consiglia innanzitutto di utilizzare le protezioni ed i contraccettivi: sia nel caso in cui parteciperanno alla gang bang persone poco conosciute, sia nel caso in cui tali persone già siano amiche.

Durante i rapporti sessuali infatti possono trasmettersi molte malattie che è bene evitare in tutti i modi possibili. Se si ha già un qualsivoglia rapporto con i partecipanti, si consiglia di invitare tutti a sottoporsi ad esami che dimostrino l’assenza di patologie sessualmente trasmissibili.

Come fare una gang bang perfetta

I partecipanti

Coloro che faranno parte della gang bang possono essere scelti tra amici e conoscenti o possono essere dei perfetti sconosciuti. Molte volte è proprio l’assenza di rapporti pregressi a rendere più eccitante l’esperienza.

È importante però mettere tutti a conoscenza delle regole base sulla sicurezza e su tutti gli altri aspetti che si ritengano fondamentali.

Innanzitutto le persone che siano scelte per far parte di una gang bang debbono essere quelle dalle quali ci si aspetti un comportamento consono e corrispondente alle aspettative: se, ad esempio, la donna desideri essere la regina della scena, dovrà scegliere degli accompagnatori che siano in grado di renderla tale.

Bisognerà in ogni caso comunicare ai partecipanti le volontà di ognuno sugli eventuali ruoli che si intendano assumere e su particolari vezzi che si ritenga sia importante porre all’attenzione dei membri del gruppo. Tuttavia sarà impossibile avere un quadro completo circa le preferenze di ognuno, quindi durante l’incontro sessuale sarà importante comunicare le proprie voglie ed ascoltare quelle degli altri partecipanti.

La location

Per quanto concerne la location, in cui fare una gang bang perfetta, bisogna sceglierla e predisporla considerando ogni dettaglio.

Per prima cosa occorre selezionare un luogo abbastanza ampio da poter ospitare tutti i partecipanti. È necessario che vi siano un grande letto, dei divani, dei cuscini e dei tappeti: deve trattarsi insomma di un ambiente caldo ed accogliente. Debbono esserci anche degli accorgimenti opportuni sulla presenza di maniglie ed appoggi vari di cui usufruire durante le performance sessuali.

Si consiglia di adagiarsi su superfici non assorbenti per scongiurare il rischio di ritrovarsi sommersi di liquidi e odori troppo forti in poco tempo. Si consiglia, inoltre, una luce soffusa che ben si adatta ai gusti degli amanti del buio ed a quelli del chiarore. L’ambiente può essere inebriato da profumi stimolanti e corredato di vari sex toys che mettano in moto la fantasia.

Servizi da garantire

La durata di una gang bang non può essere prevista, per questo bisogna garantire ai partecipanti un certo grado di comfort.

Bisogna predisporre un angolo con del cibo per tutti i gusti e delle bevande alcoliche ed analcoliche. Nel caso in cui l’esperienza duri parecchio sarà necessario rifocillarsi.

L’ambiente deve essere inoltre disseminato di preservativi di varie dimensioni per essere facilmente trovati ed utilizzati da tutti. L’altra stanza di cui si deve tenere particolarmente cura è il bagno: bisogna assicurarsi che ci sia acqua calda per tutta la possibile durata della gang bang e che vi siano fazzoletti ed asciugamani sufficienti per tutti i partecipanti.